Progettazione stampi ad iniezione da 60 anni

Esperienza e competenze specialistiche, cultura della qualità, versatilità produttiva, ricerca continua di soluzioni all’avanguardia, controllo di gestione costante: sono questi i punti che caratterizzano il Gruppo Ansa Compositi. L’ azienda laziale ha conquistato un ruolo di primo piano nel settore della progettazione di stampi ad iniezione di materiale plastico. E’ stata in grado di ottimizzare i propri processi produttivi, grazie ad investimenti mirati e formazione specifica.

Progettazioni complesse per settori ad alta specificità

Il Gruppo Ansa Compositi, con sede ad Aprilia, nella provincia di Latina, una zona sviluppatasi grazie alle aziende di produzione che da sempre sono presenti, produce oltre 60 stampi l’anno. Specializzati nella progettazione di stampi a iniezione particolarmente complessi, dove è presente un monte ore elevato. La forte esperienza nel settore dell’aeronautica e non solo, permette oggi di realizzare stampi per componenti cruciali di aereoveivoli e di essere presenti in settori industriali complessi che richiedono precise specificità.

Investimenti e risultati importanti

In Italia il Gruppo è presente nel settore della progettazione stampi ad iniezione, delle lavorazioni meccaniche e dello stampaggio da oltre sessanta anni con due siti produttivi. Inoltre nel 2012, in seguito dell’evolversi del mercato, la società opera un coraggioso investimento in Bulgaria. Oggi è operativo un terzo sito di produzione. L’operazione ha consentito di rinforzare la già consolidata posizione in mercati come quello dell’illuminazione, degli elettrodomestici e dell’automazione industriale.

Inoltre, l’apertura verso i mercati stranieri (attualmente il 50% del fatturato) ha permesso di:

  • entrare in contatto con gruppi industriali all’avanguardia
  • di investire in soluzioni in grado di soddisfare le loro esigenze
  • di condividere know how prezioso sugli stampi
  • accrescere la qualità della progettazione stampi ad iniezione e di tutti i prodotti offerti.

Tutto ciò ha consentito all’azienda di passare dai 50 dipendenti del 2012 sulle sedi estere, ai 450 di oggi, con un fatturato intorno ai 18 milioni di euro.

Le aziende del Gruppo 

La produzione del Gruppo Ansa Compositi si sviluppa su tre aree produttive. 

  • L’azienda Futurplast, dove si lavora il termoplastico, gli stampi in termoindurente per il settore aeronautico e aerospaziale. 
  • La sede Ansa Compositi, in cui si lavora principalmente il termoindurente e sono organizzate tutte le operazioni di assemblaggio. 
  • In Bulgaria, dove personale specializzato segue i processi per il settore termoplastico, termoindurente, assemblaggio e tranciatura metallica.
Parco macchine ottimizzato e formazione specifica

Il Gruppo ha investito notevoli risorse all’area dedicata al montaggio per prepararsi con anticipo alle criticità che questa fase di lavorazione dovrà affrontare in termini di mancanza di aggiustatori e risorse umane con esperienza. Ecco perché Ansa Compositi investe costantemente sulla formazione dei suoi addetti. 

Negli ultimi anni sono state formate delle figure professionali che oggi sono autonome e che permettono al Gruppo di essere estremamente competitivi sul mercato, in quanto in grado di costruire sia stampi nuovi che gestire le attività di manutenzione di stampi costruiti da altri.

Solo le aziende che offrono servizi reattivi e flessibili possono competere in un mercato caratterizzato da tempistiche ridotte e alti standard qualitativi. Ansa Compositi è una di queste.

L’attrezzeria è costituita da un parco macchine di tutto rispetto: centri di lavoro a controllo numerico e impianti per elettroerosione. L’officina e un Ufficio di Produzione coesi operano una programmazione efficace H24.

Migliorare l’efficienza produttiva

La competitività di uno stampista è determinata soprattutto dalle scelte progettuali compiute durante la fase di sviluppo del progetto 3D. Materiali da impiegare, distribuzione dei raffreddamenti e sviluppo dei movimenti meccanici sono i temi principali analizzati dai progettisti di Ansa Compositi.

  • Le soluzioni individuate devono garantire un’elevata qualità del prodotto rendendolo allo stesso tempo meno critico e più economico.
  • Le scelte progettuali sono sempre orientate all’efficacia e all’efficienza.
  • Ogni fase dello sviluppo del progetto viene tenuta sotto controllo tramite analisi dettagliate di tutti i componenti inseriti nel progetto e simulazioni cinematiche per validare la meccanica dei movimenti.

Un’azienda proiettata nel futuro

Come evidenziato finora, Ansa Compositi è un’azienda che nel tempo ha saputo evolvere, seguire quelle che sono state le indicazioni del mercato globale, quindi di rinnovamento e di introduzione di una nuova filosofia allo scopo di ottimizzare le risorse disponibili in azienda, ridurre i costi e allo stesso tempo aumentare la qualità del manufatto finito.